ANTONIO  PAOLA

 

 

 

Antonio PAOLA

 

 

 

    Antonio Paola nacque a CONFLENTI  il 25 gennaio 1825 da una famiglia che vantava tradizioni, di onestà e di studi. In essa visse fino a quando non  entrò nel seminario di Nicastro che  in quei tempi era il migliore istituto scientifico culturale della provincia, dove era vissuto Antonio da Fiorenza conosciuto come maestro di Tommaso Campanella.

Un giorno del 1848 entra nell'istituto un novizio quattordicenne. È Francesco Fiorentino. I due si conoscono e restano sempre ­legati fraternamente.

       Nell'istituto é però Antonio Paola che tiene il campo e lo stesso Carlo Maria Tallarigo che fu compaesano del Paola, e del Fiorentino collega nell 'ateneo napoletano, così si esprimeva: Nel seminario Fiorentino continuò con ardore i suoi studi. Imparava dai maestri, impa­rava dai giovani più avanti di lui nell'età e negli studi; e molto   imparò, massime in materia di filosofia, dall'alunno Antonio Paola.

Poi i due si separarono. Fiorentino, spirito irrequieto ed esuberante, passa dall'insegnamento medio all'insegnamento univer­sitario, alle lotte elettorali, al fragore delle armi garibaldine.

A. Paola continua la sua carriera  ecclesiastica e diventa ca­nonico.

Da Martirano, dove rimane alcuni anni come canonico e insegnante privato, viene chiamato a dettare filosofia prima nel ritiro di Scigliano, quindi, per volere del vescovo Barberi, nel seminari di Nicastro. Poi é la volta di Spoleto, dove insegna filosofia ed etica in quell'istituto tecnico.

     Pietro Ardito, che insegnò assieme a lui in Umbria, gli dedicò "Artista e critico ", un’opera ingiustamente  poco studiata, con la  seguente lettera che riportiamo:

 

Francesco FIORENTINO

Sambiase1834 - Napoli 1884

                                                                              

Carissimo amico,

la tua modestia é troppo singolare perch'io non senta il dovere di proporla come nobile esempio alla gioventù.     

Gran pensatore e maestro, tu hai vissuto contento di istruire ed educare una nobile schiera di giovani, dei quali son venuti fuori parecchi, valentissimi insegnanti, che oggi nella privata e nella pubblica istruzione onorano le lettere e le scienze; e se una cosa sola é a lamentare, e permetti che tel dica, é il non aver voluto dare alla luce lo tue lezioni di filosofia e diritto che, dettate con profondità di dottrina o insegnate con amore o giud­izio, furono le basi di una feconda cultura nella nostra Calabria.

   Al tuo caro e rispettabile nome ora io voglio dedicare questi miei studi letterari.

Quanti i legami che ci stringono e come i nostri cuori han   trovato sempre una rispondenza nel non breve periodo che abbiamo  insieme percorso!

     Amici nell'età delle speranze o delle illusioni, abbiamo seguito la stessa via in quella delle lotte e dei disinganni; ma sempre ti ho visto con coscienza serena e tranquilla attendere al tuo dovere di istruire ed educare la gioventù, prima nella nostra provincia e ora in questa seconda patria, Spoleto,   ove oltre il ginnasiale  tieni ancora nell’ istituto tecnico l’insegnamento dell’Etica civile  e della Filosofia;

      Accetta dunque questo mio lavoro, del quale anche tu hai approvato il concetto e il metodo che mi son proposto e serbami la tua carissima amicizia alla quale presto un culto riverente.

 

Spoleto ottobre 1878

                                                                                                              

                                      Tutto tuo

                                     Pietro Ardito

L'amore per la terra natia e la sua malferma salute lo costrinsero ad abbandonare Spoleto. Il ginnasio di Nicastro costituisce l'ultima tappa del suo apostolato.

 

Morì a Conflenti, dove era nato, il 21 luglio 1882

 

(estratta da un Articolo sul Grandangolare del ccep-U.N.L.A. dell’ottobre 1973)

 

 

<<

Centro di Cultura per l’Educazione Permanente UNLA via Vittorio Butera 88040 Conflenti (CZ)

Tutti i diritti riservati UNLA Conflenti

Progettazione e Realizzazione CR

via Marconi 88040 Conflenti (CZ)

Per maggiori informazioni @