Franco Roperto entra nel Comitato del ministero
 


CONFLENTI - Il conflentese Franco Roperto, preside della facoltÓ di veterinaria all'UniversitÓ "Federico II" di Napoli, Ŕ stato nominato consulente del ministro per le Politiche agricole Paolo De Castro. Il professor Roperto Ŕ entrato nel Comitato di valutazione scientifica dei progetti di ricerca e sperimentazione in agricoltura, che Ŕ un organismo ministeriale.
Nato a Conflenti 57 anni fa, Franco Roperto Ŕ presidente del Comitato tecnico per il corso di laurea in medicina veterinaria e in scienze delle produzioni animali all'UniversitÓ "Magna Graecia" di Catanzaro. ╚ inoltre "referee" per conto del ministero dell'Istruzione, per la valutazione dei progetti di ricerca d'interesse nazionale (Prin) e per conto della Commissione interministeriale per la valutazione sulla ricerca (Civr).
Il Comitato di valutazione scientifica dei progetti di ricerca e sperimentazione in agricoltura, che si riunirÓ al ministero per la prima volta agli inizi di maggio, Ŕ stato nominato da De Castro e riunisce alcuni illustri docenti delle facoltÓ di veterinaria, agraria e medicina di Napoli, Palermo, Bologna e Bari. L'obiettivo Ŕ lavorare per il coordinamento, la programmazione e lo sviluppo della politica nazionale relativa alla ricerca scientifica e tecnologica nell'importante campo agroalimentare. Senza dimenticare l'importante ricaduta che questi progetti di ricerca avranno sui sempre pi¨ attuali problemi di sicurezza alimentare.
Diverse le esperienze internazionali di Roperto: visiting professor al dipartimento di fisiologia cellulare e molecolare della Yale University per uno stage di microscopia laser e visiting professor all'Istituto di genetica e biologia generale dell'UniversitÓ di Salisburgo.
 




 


 

PUBBLICATO IL 22/04/2007 - FONTE  gazzettadelsud.it

<<<