Tennistavolo. Il gruppo sportivo conflentese si aggiudica il derby
Grandangolare, bene la prima
 

 

CONFLENTI - Comincia nel migliore dei modi l'avventura del Gruppo Sportivo Grandangolare di Conflenti nel campionato nazionale maschile di tennistavolo, serie C1.
Nella prima giornata della nuova stagione, i conflentesi si sono imposti ­ in casa - per cinque a tre sull'altra formazione calabrese del girone, il T.T. Luzzi.
Una partita con la formula "swaytling" dove ad aggiudicarsi la vittoria č la squadra che conquista cinque dei nove incontri totali.
Formazione di tutto rispetto per il Grandangolare, sceso in campo con il terzetto Antonio Mastroianni, Francesco Tucci e Salvatore Pugliese. I cosentini del Luzzi, invece, si sono presentati davanti ai conflentesi con Mario Federico, Dario Bruno ed Enrico Scopelliti.
Partenza sprint per i padroni di casa che sono passati in vantaggio, nella prima partita, grazie al secco tre a zero di Antonio Mastroianni su Mario Federico. Il Conflenti raddoppia, poi, con Francesco Tucci il quale concede un solo set al malcapitato Dario Bruno. Nella terza gara il giovanissimo Enrico Scopelliti accorcia le distanze sconfiggendo per tre set a uno Salvatore Pugliese. Tucci porta, poi, Conflenti sul tre a uno grazie al successo su Federico.
Partita, dunque, in discesa per gli uomini del presidente Giuseppe Mastroianni che, nonostante altri due punti del luzzese Scopelliti, chiudono la gara con Tucci e Pugliese.
ĢEra importante partire con il piede giusto ­ ha spiegato il capitano della formazione conflentesi, Antonio Mastroianni ­ abbiamo giocato una buona partita e, alla fine, siamo contenti del risultatoģ.
Una vittoria importante per una formazione il cui obbiettivo dichiarato č quello di raggiungere prima possibile la matematica salvezza, per poi scalare la classifica. Prossimo impegno per il Grandangolare l'insidiosa trasferta di Catania dove i conflentesi potranno rendersi conto del loro reale potenziale. Intanto, per il tennistavolo di Conflenti, un'altra notizia positiva arriva da Caserta dove Corrado Mastroianni ­ pongista conflentese in forza al "Casper Reggio Calabria", in serie B2 ­ ha conquistato il secondo posto ad un torneo nazionale che vedeva impegnati alcuni tra i migliori atleti italiani.
A seguito di questa straordinaria prestazione, Mastroianni farā un bel balzo in avanti nella classifica nazionale dove attualmente occupa la 292^ posizione.


 

 

PUBBLICATO IL 02/10/2006 - FONTE IL QUOTIDIANO DELLA CALABRIA

<<<